Cerca
Close this search box.

Categoria: Piante da esterno per zone all'ombra

Le piante da esterno adatte per zone all’ombra sono quelle che tollerano bene la mancanza di luce solare diretta e possono essere utilizzate per creare aiuole, bordure, siepi o semplicemente per aggiungere un tocco di verde e di colore a un angolo ombroso del giardino.

Alcune delle piante da esterno più belle adatte per zone all’ombra sono:

  • Azalee: le azalee sono arbusti sempreverdi che producono fiori colorati in primavera e all’inizio dell’estate.

  • Camelia: le camelie sono arbusti sempreverdi che producono fiori grandi e colorati in inverno e all’inizio della primavera.

  • Fatsia japonica: la fatsia japonica è un arbusto sempreverde che produce foglie grandi e lucide.

  • Helechos: le felci sono piante perenni che producono foglie verdi e decorative.

  • Hosta: le hosta sono piante perenni che producono foglie grandi e variegate.

  • Iris: gli iris sono piante perenni che producono fiori colorati in primavera.

  • Lilla: i lillà sono arbusti a foglia caduca che producono fiori profumati in primavera.

  • Pieris japonica: la pieris japonica è un arbusto sempreverde che produce fiori bianchi in primavera.
  • Rododendro: i rododendri sono arbusti sempreverdi che producono fiori colorati in primavera.

  • Vinca minor: la vinca minor è una pianta perenne che produce fiori blu in primavera e in estate ed è molto adatta per zone all’ombra

Come mettere a dimora le piante da esterno adatte per zone all’ombra:

Quando si mette a dimora una pianta da esterno adatta per zone all’ombra, è importante scegliere un luogo che riceva almeno 4-6 ore di luce solare indiretta al giorno ed il terreno deve essere ben drenato e ricco di materia organica.

Per mettere a dimora una pianta da esterno adatta per zone all’ombra, segui questi passaggi:

  1. Scavare una buca che sia due volte più larga e profonda della zolla della pianta.
  2. Rimuovere la zolla dalla pentola e posizionarla nella buca.
  3. Riempire la buca con terra e terriccio acidificante il terreno compattandolo delicatamente.
  4. Innaffiare la pianta abbondantemente.

Sempreverdi o a foglia caduca:

Le prime mantengono le foglie tutto l’anno, mentre le piante a foglia caduca perdono le foglie in inverno e mentre  le piante sempreverdi sono una buona scelta per creare un giardino rigoglioso tutto l’anno mentre le piante a foglia caduca, invece, possono essere una buona scelta per aggiungere un tocco di colore e di cambiamento al giardino durante la stagione fredda.

Arbustive o tappezzanti:

Piante da esterno adatte per zone all’ombra possono essere arbustive o tappezzanti e le piante arbustive sono più alte e possono essere utilizzate per creare aiuole, bordure o siepi mentre le piante tappezzanti sono più basse e possono essere utilizzate per riempire spazi vuoti o per creare un tappeto verde.